cattedrale di Bayeux – il fascino del gotico in Normandia

Condividi il viaggio!

cattedrale di bayeux

Bayeux è una piccola cittadina della Bassa Normandia, a pochi km dalla costa e dall’Oceano Atlantico, nel dipartimento del Calvados. Ci sono capitata di passaggio, e me ne sono innamorata tanto da fermarmi per due giorni extra. Tutti la conoscono per il famosissimo arazzo, ma io vi consiglio di visitare anche la Cattedrale di Bayeux, uno dei capolavori del gotico in Normandia, e in tutta la Francia, meno conosciuta quelle parigine o della Cattedrale di Chartres, ma altrettanto bella.

cattedrale di bayeux

I lavori per erigere la grande chiesa cominciarono nel 1077, inizialmente in stile gotico normanno.  La costruzione si protrasse per circa due secoli, infatti  le parti successive mostrano un’evoluzione dello stile, che si trasforma in gotico fiammeggiante. Non dimenticate di visitare anche la piccola cripta del XIII secolo, con le sue piccole colonnine dipinte con angeli e santi, molto particolari.

cattedrale di bayeux

L’esterno della Cattedrale di Bayeux è spettacolare, stupisce e meraviglia l’osservatore come tutte le grandi cattedrali gotiche francesi, con il suo fascino fatto di pinnacoli, guglie, archi rampanti, che sembrano formare un’intricata foresta di pietra. E non mancano nemmeno i gargoyles, scolpiti in cima ai doccioni che sembrano guardarti con un misto di sarcasmo e minaccia.
L’interno è più semplice e molto luminoso, grazie alle grandi vetrate colorate, simbolo della tradizione gotica francese, che sono semplicemente spettacolari.

cattedrale di bayeux

All’interno della cattedrale molto probabilmente fu esposto al pubblico per la prima volta il celebre Arazzo di Bayeux, che adesso è conservato nel Museo de la Tapisserie, poco distante dalla cattedrale. Una lunga striscia di lino ricamata oltre 1000 anni fa, che racconta come un fumetto la storia della conquista dell’Inghilterra da parte dei Normanni di Guglielmo il Conquistatore. Vi consiglio davvero di andare a vederlo, io l’ho fatto (e sono rimasta incantata), se vi ho incuriosito leggete anche il mio post dedicato all’Arazzo di Bayeux!

cattedrale di bayeux


Condividi il viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.