Museo Magritte, Bruxelles

Condividi il viaggio!

museo magritte bruxelles
Durante la mia breve vacanza a Bruxelles avrei voluto vedere mille musei, ma il tempo e soprattutto la pazienza di mia sorella erano limitati, così ho dovuto scegliere quelli che mi interessavano di più, ed il nuovissimo Museo Magritte era in cima alla lista.
Il museo si trova in Place Royale, proprio dietro al Palazzo Reale, una zona monumentale della città ricca di altri musei e gallerie, ed è ospitato all’interno el grande complesso del Palais del Beaux Arts.
museo magritte bruxelles
Il museo Magritte è enorme, e le opere esposte sono tantissime, distribuite su tre piani (accessibili comodamente a tutti grazie ad un grande ascensore), calcolate di dedicarci almeno un’ora e mezzo.
All’ingresso prendete uno degli opuscoli multilingue (in italiano però non c’è) con le citazioni del pittore che troverete lungo il percorso del museo tradotte in varie lingue.
Le opere sono organizzate in ordine cronologico, dipinti, sculture, fotografie, filmati, lettere, ricordi vari, distribuiti in stanze in penombra dalle pareti scure. Ho apprezzato il modo in cui lo spazio è stato sfruttato, senza saturare le stanze di roba e senza lasciarle mezze vuote. Ho apprezzato meno invece la temperatura polare.
Ogni opera è corredata da una didascalia in francese, fiammingo e inglese con il titolo e qualche notizia specifica, altri pannelli alle pareti approfondiscono la vita privata di Renè Magritte e le sue scelte artistiche, il contesto storico e sociale, la cerchia di amici e artisti che lo hanno accompagnato.
museo magritte bruxelles
Le opere di Magritte sono note più o meno a tutti: sono provocatorie, spiazzanti e surreali, incuriosiscono lo spettatore lasciandolo pieno di dubbi, prendendolo in giro con titoli ironici o palesemente incongruenti con l’opera. Ma è difficile comprenderle a fondo senza l’aiuto degli approfondimenti dei pannelli e delle didascalie, che sono davvero utili.
All’interno non si possono fare fotografie, ma accanto all’ingresso troverete un bookshop con libri, cartoline e gadget dedicati alle opere di Magritte.
Il biglietto intero al Museo Magritte costa 8 euro, ma le riduzioni nei musei del Belgio sono fortissime, con lo sconto studenti io sono entrate pagando solo 2 euro.
museo magritte bruxelles

Condividi il viaggio!

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.