Rookery Building, Chicago

Condividi il viaggio!

rookery building chicago

la corte interna del Rookery Building

Il Rookery Building si trova all’interno del Chicago Loop, al 206 di La Salle Street; fu costruito tra il 1887 ed il 1888 su progetto degli architetti Burnham e Root, esponenti della cosiddetta Scuola di Chicago, che utilizzarono tecniche costruttive molto moderne per l’epoca – come l’utilizzo di strutture in vetro e metallo – con un linguaggio tradizionale fatto di ricchi ornamenti, pietre, marmi e laterizi.
La parte più interessante del Rookery Building è però la splendida lobby realizzata da Frank Lloyd Wright nel 1905, che all’epoca aveva alcuni uffici nell’edificio.
rookery building chicago

la scala centrale progettata da Wright

La corte interna è coperta da una struttura leggera in metallo e vetro che lascia passare la luce all’interno, opera di Burnham e Root. La firma di Frank Lloyd Wright si legge nelle eleganti superfici in marmo, nelle decorazioni con motivi geometrici di ispirazione persiana, nell’illuminazione calda e attentamente studiata, e nella bellissima doppia scala centrale curva che porta ai piani superiori.
La light court del Rookery è l’unica opera che Frank Lloyd Wright ha realizzato all’interno del perimetro di Chicago downtown, visto che di solito preferiva lavorare in contesti diversi, come le periferie cittadine e i luoghi isolati.
rookery building chicago

decorazioni in stile persiano nella hall

La hall è visitabile tutti i giorni lavorativi fino alle cinque del pomeriggio, ma vi consiglio di andarci prima che faccia buio per godere della luce del giorno che filtra dalla copertura vetrata. Non è possibile invece visitare le altre parti dell’edificio, che ospita uffici e luoghi di lavoro.
Piccola curiosità: il Rookery Building deve il suo nome – che significa colonia di corvi – al precedente edificio che sorgeva al suo posto, che a quanto pare era infestato da corvi e piccioni.
rookery building chicago

la doppia scala curva progettata da Frank Lloyd Wright


Condividi il viaggio!

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.