Cloud Gate – il fagiolo di acciaio di Chicago

Condividi il viaggio!

il cloud Gate di Millennium Park a Chicago
The Bean, ovvero il fagiolo: inaugurata nel 2006 e realizzata dall’artista inglese Anish Kapoor, questa enorme scultura legumiforme è costituita da 168 lastre di scintillante acciaio inossidabile senza saldature visibili.
In pochissimo tempo Cloud Gate è diventato il nuovo simbolo di Chicago, raffigurato su cartoline, guide turistiche e t-shirts; un landscape super contemporaneo che rispecchia l’immagine della città, sempre all’avanguardia nei campi dell’arte, dell’architettura e della pianificazione urbanistica.
The magic bean del Millennium Park di Chicago
Cloud Gate si trova all’interno nel nuovissimo Millennium Park, collocato in una posizione ben studiata in modo che la sua superficie liscissima rifletta quello che si trova di fronte al Fagiolo, Michigan Avenue lo skyline del loop, il cielo azzurro con le nuvole.
La sua forma curva deforma le immagini riflesse come in un gioco di specchi, coinvolgendo anche lo spettatore che può passare sotto al fagiolone e giocare con la propria figura deformata e in movimento.
Insomma, un’idea che sembra semplice e attuabile un po’ ovunque, ma soltanto all’apparenza: non c’è da stupirsi che Cloud Gate sia piaciuta da subito a tutti, abitanti di Chicago compresi.
Cloud Gate a Millennium Park
Io ci sono andata nell’unico pomeriggio di bel tempo che ho avuto a Chicago, ma credo che il momento migliore sia al mattino, quando i raggi del sole illuminano direttamente la scultura rendono i riflessi ancora più nitidi.
i riflessi sulla superficie d'acciaio del Cloud Gate di Chicago
io e Carlo riflessi sulla superficie del cloud Gate
i riflessi della gente sotto al Cloud Gate di Millennium Park
sotto al fagiolo

Condividi il viaggio!

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.