su di me e sul blog

Condividi il viaggio!

claudia vannucci viaggi verde acido

Ciao, sono Claudia!

Mi chiamo Claudia Vannucci, sono nata nel 1981, laureata in architettura, sono una guida turistica di Firenze e provincia, una lettrice, una musicista, una secchiona, e naturalmente una viaggiatrice.

Viaggio soprattutto da sola e zaino spalla, ma non è una regola fissa. Parto volentieri anche con il mio compagno, con il mio babbo o con gli amici.

Qualcosa su di me in breve:

  • Ho una passione per gli Stati Uniti ma sogno l’Antartide di Shackleton e Amundsen.
  • Il mio luogo del cuore sono le San Juan Islands, nello Stato di Washington. Un paradiso naturale ancora selvaggio e lontanissimo dal turismo di massa. Per saperne di più leggi la mia guida alle Isole San Juan.
  • Mi piacciono i musei piccoli e curiosi, quelli dedicati alla storia della scienza e quelli di anatomia e patologia umana. Ho anche una passione per le mummie in generale e per le mummie di palude in particolare (se ti ho incuriosito vai a scoprire la Ragazza di Yde).
  • Sono una lettrice avida e parlo spesso di libri nei miei articoli. Qui trovi la mia biblioteca con tutti i libri di viaggio che consiglio.
  • Il nome di questo blog è dovuto al colore del mio inseparabile trolley.

Viaggi Verde Acido, il mio blog

Viaggi Verde Acido è il mio travel blog personale, e questo significa che qui troverai i racconti delle mie esperienze di viaggio, niente di più e niente di meno. Tutti gli articoli sono stati scritti da me, su luoghi in cui sono stata e che conosco, e sono frutto della mia. esperienza.

La rubrica del blog a cui sono più legata è Cemetery Safari. I cimiteri spesso sono luoghi d’arte, molto belli e non necessariamente lugubri. In questa rubrica racconto i cimiteri che incontro nei miei viaggi, quelli più belli o particolari. Ma anche musei, chiese e altri luoghi che sotto un aspetto macabro nascondono arte e storia.

Scrivo spesso di libri e letteratura nella rubrica Viaggi nella Letteratura – spesso i libri sono il motore che mi spinge ad intraprendere un viaggio, e diventano il tema dei miei itinerari. Come nel caso del mio viaggio in Illinois, che mi ha portata nei luoghi dell’Antologia di Spoon River, ed il mio viaggio a Baltimore sulle tracce di Edgar Allan Poe.

La Newsletter

La newsletter è il mezzo di comunicazione che preferisco per restare in contatto con i miei lettori e lo strumento numero 1 per il mio blog. Ha cadenza mensile, mi permette di avere relazioni dirette e personali con i miei lettori, e la curo tantissimo! Se vuoi saperne di più o se vuoi iscriverti vai alla pagina dedicata alla Newsletter Verde Acida.

Se mi cerchi mi trovi all’indirizzo email garageclaudia (@) gmail.com

travel blog di viaggi

Condividi il viaggio!

22 commenti

  • Avatar

    In antartide ci andiamo insieme.. comincio ad organizzare?

  • Avatar

    San Pietroburgo è anche nella mia lista ! Probabilmente la prossima primavera, rigorosamente diy e low cost. Se vuoi ne possiamo parlare. complimenti per “viaggi verde acido”

    • claudia garage
      claudia garage

      grazie Maurizio! io non so quando andrò in Russia… da quando ho scritto quella breve bio si sono aggiunti così tanti progetti per nuovi viaggi!

  • Avatar

    Bello… davvero… tanti posti meravigliosi, alcuni dei quali inconsueti. Anche se, quelli consueti, li mostri in modo inconsueto!!!

    Mi rammarico, però, di non aver visto nulla della mia Grecia… una nazione che mi ha conquistato. Qualunque viaggio io organizzi (Giappone, Francia, USA, Namibia, …) un viaggio nelle isole greche, ogni anno, è diventato per me un obbligo, una passione e, alla fine, un sito. 🙂

    • claudia garage
      claudia garage

      grazie per i complimenti! Purtroppo non sono ancora mai stata in Grecia… spero di rimediare e di raccontare presto le isole greche sul blog. Mi piacerebbe tanto anche visitare Atene!

  • Avatar

    Ciao Claudia! Mi hanno suggerito di dare un’occhiata al tuo blog…molto bello, complimenti!
    Ho anch’io uno spazio dedicato ai viaggi…esclusivamente in Scozia però, Paese che amo alla follia (ho visto su facebook che tu la stai visitando proprio in questo momento! Sono stata nello stesso Ostello a Stirling e, come te, ho trovato che il castello di Stirling sia troppo ricostruito, così tanto da sembrare..finto!). Mi fa piacere leggere del tuo Cementery Safari..anch’io adoro i cimiteri, quelli vecchi, datati, dove rimarrei ore a passeggiare tra le lapidi, cercando di leggere le epigrafi. Grazie, non mi sento sola 🙂

    Beatrice

    • claudia garage

      ciao Beatrice! Grazie per il tuo commento, peccato non aver scoperto il tuo blog prima di partire! La Scozia mi è piaciuta tantissimo, non vedo l’ora di raccontarla! E ho visto tanti bellissimi cimiteri…
      Grazie ancora per le tue parole, continuiamo a leggerci!

  • Avatar

    Ehh…l’Antartide di Amundsen, di Umberto Nobile e di Fogar(aggiungo io) è anche il mio travel dream! Bello il tuo post su Edimburgo e Scozia, ho seguito il tuo viaggio anche su Twitter!

  • Avatar

    Ciao Claudia, che bellissima scoperta il tuo blog! Ci sono capitata per caso cercando informazioni su un cimitero di Edimburgo… mi sa che tornerò spesso, visti che sono toscana anche io. Un abbraccio e complimenti davvero!

  • Avatar

    Bell sito! Avanti così! 🙂

  • Avatar

    Il tuo blog è una forza! Pensavo di essere l’unica ad apprezzare la bellezza di alcuni cimiteri 😀
    Mi piace anche come tratti di libri…

  • Avatar

    Ciao Claudia, mi sono appena iscritta al tuo Blog perché, mi piace il tuo “style” nel raccontare e scegliere i luoghi da vedere!! Io sono disabile e quindi non posso muovermi come vorrei, ma la fantasia, la voglia di conoscere, l’amore per la lettura mi aiutano a sopperire alla mancanza fisica…se poi ci mettiamo che mia mamma è Toscana..,il gioco è fatto!!!

    • claudia garage

      ciao franca, grazie per il tuo bel commento, mi ha fatto molto piacere! La curiosità, l’amore per la lettura e quello per la Toscana… abbiamo già molto in comune!

  • Avatar

    Ciao Claudia, molto interessante il tuo blog. Anche io sono un discreto viaggiatore. Visita, quando hai tempo, viverealtrimenti.com. Keep in touch. Un abbraccio e buoni viaggi!

  • Avatar

    new orleans, ci stiamo per andare… niente sui cimiteri e luoghi degli schiavi?

  • Avatar

    Ciao, finalmente un blog onesto…molto piacevole e interessante. Anche io amo viaggiare da sola…però…. prima che sia troppo tardi DEVO fare il viaggio alle Svalbard..tu ci sei stata? Suggerimenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.