Dove alloggiare alle Faroe. i migliori hotel e b and b

Condividi il viaggio!

Nel nostro viaggio alle Isole Faroe il pernottamento è stata una delle voci che più hanno inciso sul costo del viaggio. Il problema principale è che alle Faroe c’è una disponibilità di hotel, b&b e appartamenti turistici molto limitata, e la conseguenza è che i prezzi sono alti per i nostri standard, I costi salgono ancor di più se ci si ritrova a prenotare a ridosso della partenza, con il rischio di non trovare più il tipo di alloggio di cui si ha bisogno. Ho raccolto in questo post i miei consigli per scegliere dove alloggiare alle Isole Faroe, i link alle strutture che ho provato e che mi sono piaciute, e ad altre che avrei voluto provare ma non ci sono riuscita (magari ci riesci tu!).

Consigli per scegliere dove dormire alle Faroe

alloggiare alle isole Faroe

Ecco qualche dritta utile per orientarsi nella scelta:

  • Prenota il prima possibile! Come ho già detto, è il modo migliore per assicurarsi la massima scelta di alloggi al prezzo più basso.
  • Noi eravamo in quattro persone (tre amiche + un marito), e questo ci ha permesso di poter affittare intere case o appartamenti per costi relativamente contenuti una volta divisi per 4.
  • Hai due opzioni: puoi passare tutte le notti del tuo viaggio sempre nella stessa struttura (la scelta più economica), o cambiare in base ai tuoi spostamenti. Noi abbiamo cambiato diversi alloggi, ed è la soluzione migliore per ridurre un po’ gli spostamenti in auto, e se hai in programma di passare qualche giorno su isole con collegamenti poco frequenti (ad esempio Suðuroy o Sanðoy).
abitazioni tradizionali faroesi a Torshavn
Abitazioni tradizionali nella Città Vecchia di Torshvan

Dove dormire a Torshavn

Torshavn è la capitale delle Faroe, ma è poco più di una piccola cittadina se comparata ai nostri centri abitati. Comunque ospita quasi la metà dei circa 50mila abitanti della nazione. È un’ottima base per esplorare le tre isole più grandi: Streymoy, sulla quale si trova, Vagar e Eysturoy, collegate tra loro da ponti e tunnel sottomarini.

Anche se in un paese come le Faroe è meraviglioso soggiornare in luoghi sperduti e immersi nella natura, alloggiare a Tórshavn ha alcuni vantaggi:

  • È la località con la più alta disponibilità di hotel, appartamenti e guest house.
  • La (scarsa) vita notturna Faroese si trova perlopiù qui. Qualche pub, caffetteria e ristorante per una serata fuori e magari scambiare due chiacchiere con la gente del posto.
  • La città è molto carina!
hotel e appartamenti a Tórshavn

Appartamento a Tórshavn

Uno degli alloggi che abbiamo scelto è questo appartamento a Thorsavn, in un quartiere periferico molto carino, tranquillo e pieno di verde. L’appartamento occupa il piano superiore di una tipica casa faroese tutta in legno, con i soffitti spioventi quanto il tetto, e ha 3 camere da letto per 4 posti in totale. È un appartamento piccolo ma comodo e ad un prezzo molto interessante, te la consiglio!

Hotel economico a Torshavn

Abbiamo soggiornato all’hotel Djurhuus di Torshavn, e si è rivelato una soluzione comoda ed economica per l’ultima notte del viaggio. Anzi, è sicuramente una degli hotel più economici di tutte le Faroe!

L’hotel Djurhuus è moderno e ben organizzato, con arredamenti minimal in bianco e nero. La quadrupla era piccola ma pulita e funzionale, con un letto matrimoniale e un letto a castello, e la colazione a buffet inclusa nel prezzo della stanza era abbondante e varia.

hotel djurhuus a Tórshavn
La nostra camera nell’hotel Djurhuus. Altre foto su booking.com

Dove alloggiare alle Faroe spendendo poco

Come ho già detto, il fattore chiave per risparmiare è giocare d’anticipo e prenotare il prima possibile. Nonostante questo, le Isole Faroe non sono una destinazione low cost, e bisogna rassegnarsi a dover spendere parecchio.

Personalmente ti segnalo:

Uno strumento utile per avere un colpo d’occhio unico sui prezzi e posizione degli alloggi è utilizzare la mappa di booking.com qui sotto:

Booking.com

Migliori b and b alle Isole Faroe (anzi, guest house)

Se cerchi dei bed and breakfast alle Faroe probabilmente ne troverai pochissimi: qui sono molto più comuni le guest house, ovvero intere case o appartamenti in affitto, senza servizi come la colazione e quasi sempre con il self check in. Ovvero niente accoglienza da parte del proprietario in persona, che invece lascerà le chiavi in un apposita cassettina esterna, fornendo il codice numerico per aprirla al momento dell’arrivo.

Ecco alcune opzioni suggestive per il pernottamento:

Alloggiare in una casa tradizionale con il tetto d’erba

Le tradizionali case con il tetto ricoperto d’erba sono una delle immagini più caratteristiche delle Faroe, e passarci una o più notti è un piccolo sogno alla portata di tutti: ce ne sono alcune disponibili per i soggiorni dei viaggiatori a prezzi ragionevoli.

Nel delizioso villaggio di Gjovn, con la sua spiaggia nera e la profonda spaccatura nella scogliera, c’è la Gjaargardur Guest House, un edificio storico molto tipico, con camere semplici ma accoglienti.

Anche questa casa tradizionale faroese a Torshavn è fantastica, e non soltanto per la sua posizione, in pieno centro e di fronte al piccolo porto della città. Può ospitare fino a 8 persone, ha un bel giardino curato ed è arredata con gusto scandinavo.

tradizionali case con il tetto in erba del bord Europa
Tradizionali edifici faroesi con il tetto d’erba

Dormire in boat house

Alle Faroe le boat house sono delle rimesse per barche tradizionali (non sono case galleggianti come in Olanda) trasformate in casette moderne e confortevoli che si affacciano su piccoli porti, spiagge e fiordi. 

Noi abbiamo passato 3 notti in questa fantastica casetta nel porto di Leikvik, l’abbiamo trovata su Airbnb! Ha 4 posti letto, una vasca idromassaggio esterna (con vista) e gli host sono stati gentilissimi. La posizione è comoda per scoprire le isole del nord come Bordoy e Vidoy.

Un’altra boathouse fantastica si trova a Klaksvik, la seconda città dell’arcipelago. Si chiama Panorama Boathouse non per caso: la vista di cui si gode dalla parete vetrata è spettacolare! Ha 3 camere da letto per ospitare un massimo di 6 persone.

In alternativa, un’altra boat house molto carina che avevo valutato è questa, nel villaggio di Strendur, sull’isola di Eysturoy.

dove dormire alle isole faroe
La nostra casetta a Leirvik era la prima a destra, quella verde petrolio.

E tu ci sei stato? Se hai altre strutture da aggiungere ai miei consigli su dove alloggiare al Faroe lasciami un commento e condividi la tua esperienza con altri viaggiatori!

Per organizzare il viaggio leggi anche:

Inoltre, per approfondire la destinazione:


Condividi il viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.